venerdì 29 gennaio 2010

Uno dei tanti - Basato su una storia pera

Ci riprovo, anche se non sono di certo soddisfatto, spero che vi possa rallegrare la giornata.
http://andreafini.altervista.org/comics/Williams/

venerdì 22 gennaio 2010

mercoledì 20 gennaio 2010

Prima satira


E' un po' tosta prendetevela con mio cugino. "Il Perlo"

sabato 16 gennaio 2010

Omaggio al Grandissimo Peter Sellers


Ecco un immagine che mi sono divertito a realizzare, un piccolo omaggio al genio di Peter Sellers.

mercoledì 13 gennaio 2010

Stato d'animo

Questo è il mio stato d'animo di ieri durante la giornatat di lavoro.
LIQUESO!!!!

Disegnate il vostro stato d'animo, aiuta a scaricare molte tensioni che si accumulano durante la giornata.

domenica 10 gennaio 2010

Prime prove di inchiostrazione

Ecco la prima prova di inchiostrazione a pennello e china nera.
Ho utilizzando il tavolo luminoso fornito gentilmente da Nando.
Il soggetto è la nonna di mia moglie "Nanda" che gioca a carte (burraco).
Non passa una carta, manco fosse una diga!!! Però alla fine ho vinto io ;)

venerdì 8 gennaio 2010

Elias il maledetto - Corrado Mastantuono


Principalmente i miei regali di Natale sono stati fumetti. :)
Oltre a ricevere Pratt e Gipi e una splendida maglietta di Ratman, mi sono autoregalato i 3 tomi di "Elias il maledetto" di Corrado Mastantuono, poliedrico disegnatore di fumetti che passa dal disegno Disney allo stile Italiano (Nick Rider, Dylan Dog) per arrivare al fantasy con una bella trilogia abbastanza originale.

Sceneggiatura della scrittrice francese Sylviane Corgiat, la storia narra di Elias un re perfido e senza cuore che decide di distruggere tutti i maghi esistenti nel regno e prendere i loro poteri per fame di conquista. Durante la campagna incontra Melchior un potente e spietato mago e proprio qui si mette male... non voglio svelarvi troppo... e vissero felici e scontenti.

La cosa principale che colpisce è che per la prima volta non si ha a che fare con un eroe ma con un vero figlio di drocchia, anzi peggio, ho odiato Elias dal primo momento che ho letto il fumetto e anche nel seguito il mio sentimento non è migliorato. Proprio questo mi ha attirato e mi ha fatto leggere 3 volumi tutto di un fiato.

Il secondo aspetto sono i disegni di estrema fattezza, gli animali a partire dal cavallo di Elias sono molto originali, altre cose un po' meno ma da avido lettore di fantasy sono forse troppo critico.

Lo consiglio a tutti quelli che vogliono godersi (il termine giusto) 3 fumetti veramente ben fatti.
Posto il link di UBC fumetto per visione di alcune tavole e schizzi preparatori.