venerdì 30 dicembre 2011

Buon anno con un piccolo paesaggio

Ispirato dalle "Tigri di Mompracem"
In questi giorni di ferie sto leggendo molto e disegnando poco, ma oggi ispirato dal libro che sto leggendo "Le tigri di Mompracem" di Emilio Salgari (che vitaccia, povero lui) ho fatto questo piccolo acquerello e ve lo posto.

Buon duemiladodici a tutti voi e mi raccomando allenate sempre la vostra fantasia!!!

3 commenti:

Boscho ha detto...

Ciao Finè, buon anno! Ottimo disegno!

Patrizia Mandanici ha detto...

Buon anno anche da me! Mi sembra anche di sentire l'urlo dei tigrotti...stanno arrivando...

Finello ha detto...

"- Ah! - disse la Tigre. - Vengono ad assalirmi anche qui questi inglesi? Ebbene tigrotti, impugnate le armi e usciamo in mare. Mostreremo a questi uomini come combattono le tigri di Mompracem!"